Alessandra Salimbene, The Personal Branding Coach

Il mio lavoro è quello di insegnare a comunicare in modo più efficace on line e off line per permettere ai miei clienti di costruire il proprio brand, raggiungere i propri obiettivi e (why not?) essere più felici

Perchè una foto non è “soltanto” una foto nella comunicazione digitale

By | 2017-08-27T17:39:07+00:00 agosto 27th, 2017|Sviluppo personale|

“Sì ok, ma per le foto ci penso io, le faccio con l’iPhone” “Va bene, chiamo mio cugino che ha una bella macchina fotografica, per le fotografie” “Senti, ma per il sito non puoi prendere qualche immagine da internet?” “Quanto dici che devo spendere per il servizio fotografico? Ma dai no, mi è costato un [...]

Coach, formatore, consulente? Che differenza c’è?

By | 2017-06-17T14:47:48+00:00 gennaio 30th, 2017|Marketing Digitale, Sviluppo personale|

Molto presto, una mattina di questa settimana ho scritto un articolo dal titolo “Tre insegnamenti di coaching (più uno) di Kung Fu Panda 3” ispirata dal film che avevo visto il giorno prima con mio figlio. L’articolo ha avuto, con mia grande gioia, un discreto seguito e, tra i vari commenti, uno mi chiedeva di [...]

Henry Miller e i comandamenti per scrivere… applicati al digitale

By | 2017-06-17T14:47:48+00:00 dicembre 26th, 2016|Marketing Digitale, Sviluppo personale|

Gli 11 comandamenti di Henry Miller tradotti e commentati in ottica digitale più qualche suggerimento per l'organizzazione della routine quotidiana. Di Alessandra Salimbene

Due chiacchiere sull’arte: Sergio Cavallerin e le sue Superficidinamiche

By | 2017-06-17T14:47:48+00:00 ottobre 14th, 2016|Sviluppo personale|

Sabato scorso ho avuto il piacere di partecipare all’inaugurazione della mostra dell’amico Sergio Cavallerin dal titolo “Superfici Dinamiche” organizzata dall’associazione culturale Galleria Puccini di Ancona. Due parole sull'arte e una breve intervista.

Perchè buone citazioni fanno bene al tuo personal branding (ma non devi barare)

By | 2017-06-17T14:47:48+00:00 agosto 1st, 2016|Personal Branding, Retail Carisma, Sviluppo personale|

Se ho visto più lontano è perché sono salito sulle spalle dei giganti che mi hanno preceduto. Isaac Newton Google Scholar, il servizio di ricerca di Google che consente di cercare informazioni all'interno di testi della letteratura accademica, utilizza il motto "Sali sulle spalle dei giganti"  ispirato esplicitamente alla frase di Newton che, a sua [...]

Time Management – Il corso

By | 2017-06-17T14:47:48+00:00 luglio 8th, 2016|Eventi, Personal Branding, Sviluppo personale|

Milano 28 settembre 2016 h 9.30 - 18.00 Obiettivi del corso Imparare a identificare i fattori che impediscono una corretta gestione del tempo. Acquisire tecniche che identificano le cose importanti da quelle meno e gli strumenti per tenere traccia e gestire le attività. Imparare a dire NO. Imparare a gestire le riunioni. Impare a coniugare strumenti tecnologici e tradizionali per [...]

Le 42 app con cui faccio (quasi) tutto con l’iPhone

By | 2017-06-17T14:47:48+00:00 luglio 7th, 2016|Personal Branding, Sviluppo personale|

La mia vita è parecchio complessa: viaggio tantissimo per lavoro, gestisco un'agenzia di comunicazione, opero in prima linea sia nella gestione dei progetti che nell’attività di accounting, ho un’intensa attività di public speaker, sono la mamma di un bambino di 7 anni e un po’ di altre cose che non vi elenco qui. Nella mia [...]

Tre insegnamenti di coaching (più uno) di Kung Fu Panda 3

By | 2017-06-17T14:47:48+00:00 maggio 2nd, 2016|Personal Branding, Retail Carisma, Sviluppo personale|

Non esiste l’ingrediente segreto, l’ingrediente segreto sei tu. Questa è la mia tagline, nonché la mia frase conclusiva di molti percorsi formativi sul personal branding, è una delle scene clou del primo film della serie di Kung Fu Panda e racchiude, in poche parole un concetto estremamente importante. Al di là di ogni competenza, al [...]

Italia 2.0: non è un paese per donne

By | 2017-06-17T14:47:48+00:00 aprile 18th, 2016|Dimensione donna, Sviluppo personale|

Non che l’Italia sia mai stato un paese per donne, intendiamoci. In Italia le donne sono amate, oggetto di canzoni e poemi, ma all’atto pratico sono e rimangono da secoli la spina dorsale di una società e di un’economia barcollanti, compensando un welfare inesistente e una cultura mediterraneamente maschilista, senza che niente di tutto ciò [...]